Elenco news Uscite

Gita al Bivacco Ugo Ratazzo da Bessen Haut con il Porto

Pubblicata il in Uscite

img: Gita al Bivacco Ugo Ratazzo da Bessen Haut con il Porto

Giovedì 17 agosto, in pieno solleone, con il gruppo degli amici de il Porto ci siamo trovati alla grande bottiglia di Pragelato e di lì , dopo un caffè di rito, abbiamo raggiunto la frazione di Bessen Haut di Sestriere. La salita al bivacco intitolato a Ugo Ratazzo, reso disponibile da qualche giorno, è stata compiuta da tutti, anzi, i più intraprendenti sono saliti ancora, dopo mangaiato, al pianoro delle sette fontane. Nell'occasione, il nostro Michele ha preso congedo dal gruppo montagna avendo completato il suo percorso, durato ben due anni e mezzo: gli auguri di tutti noi lo accompagneranno verso casa.        

al Pian dell'Alpe con il gruppo montagna de il Margine

Pubblicata il in Uscite

img: al Pian dell\'Alpe con il gruppo montagna de il Margine

Avevamo saltato un mese, ma abbiamo subito rimediato, anche per sfuggire alla calura della città: partendo da Usseaux, uno dei borghi più belli d'Italia, siamo saliti al Pian dell'Alpe a cercare il fresco dei quasi 2000 metri. Abbiamo percorso il "sentiero del pensiero" fino alla borgata Montagne di Usseaux, poi, invece che salire per il sentiero segnato per le ciaspole, abbiamo proseguito per la strada: un tragitto un po' più lungo ma meno ripido e quindi meno faticoso. In un paio d'ore in tutto abbiamo raggiunto la meta e consumato il nostro pasto all'ombra al limitare del bosco. Un meritato caffè alla locanda delle Rane e poi, visti i nuvoloni, siamo rientrati alle macchine. Percorrendo la via principale di Usseaux abbiamo comprato e gustato delle frittelle di patate preparate secondo la tradizione locale.    

eravamo proprio in tanti a fare il ponte a Montestrutto

Pubblicata il in Uscite

img: eravamo proprio in tanti a fare il ponte a Montestrutto

il gruppo de "il Porto" di Moncalieri ci aveva chiesto la disponibilità per la domenica 4 di giugno, alla fine di un ponte: credevamo di essere in pochi e invece ci siamo trovati ad essere molti di più del solito: grazie alla presenza di accompagnatori della UET, della scuola Mentigazzi e del CAI di Cagliari, è stato possibile salire dal borgo di Montestrutto alla pieve di San Lorenzo, sul sentiero dei Franchi e grazie alla partecipazione di istruttori della scuola Motti e del CAI Uget alcuni partecipanti hanno potuto sperimentarsi sulle pareti di arrampicata con grande soddisfazione di tutti. Grazie a: Aldo, Alessio, Andrea, Anna, Bruno, Carmen, Christian, Davide, Elia, Emanuele, Emanuele B, Erica, Ettore, Francesco, Giorgio, Giovanna, Imma, Irene, Leonardo, Luca, Marco, Mario, Mattia, Mauro, Mauro F., Ornella, Raffaele, Silvana, Tiziana, Valeria e ... 4 cani.

Com'è il Rifugio del CAI di Coazze al Ciargiur?

Pubblicata il in Uscite

img: Com\'è il Rifugio del CAI di Coazze al Ciargiur?

Domenica 14 maggio il gruppo montagna del Porto di Moncalieri si è cimentato con la salita alla borgata Ciargiur dove il CAI di Coazze ha restaurato una baita ricavandone un rifugio. La giornata assai calda non ha fermato i nostri escursionisti che hanno affrontato il percorso con determinazione: pochissimi - solo un paio- sono fermati a causa del peggiormento meteo sotto la rampa finale che porta alla meta. Oltre a Gabriella, che ha proposto e provato la gita, hanno partecipato i nostri soci Elena, Ettore, Giovanna, Marco, Mario, Ornella e Rita.

Finalmente una vera vetta: il Monte Tivoli o Bric Arpiol

Pubblicata il in Uscite

img: Finalmente una vera vetta: il Monte Tivoli o Bric Arpiol

Sabato 13 maggio con il gruppo montagna de "il Margine" (guidati da Ettore e Mario che avevano in precedenza provato la gita) abbiamo salito il monte Tivoli in valle Po, partendo da Crissolo: al prezzo di qualche fatica in più rispetto al solito, siamo stati ripagati da una spettacolare vista da vicino del Monviso ed abbiamo mangiato uno spuntino ai piedi della croce di vetta. Un tempo magnifico ci ha accompagnato anche nella discesa, conclusa con una pausa di riflessione al rifugio Galaberna di Ostana.  

Dalla borgata Dairin a Casa Canada per la faggeta

Pubblicata il in Uscite

img: Dalla borgata Dairin a Casa Canada per la faggeta

Le previsioni meteo promettevano piogga su tutte le Alpi, ma noi ci abbiamo provato... Sabato 1 aprile, partendo alle 8 da via Luserna un gruppo del Centro diurno del Margine ed un nutrito gruppo di soci CAI hanno raggiunto - senza prendere la pioggia - il rifugio Casa Canada (ex Melano) sotto alla Sbarua. Un breve sopralluogo alle partenze di alcune vie di arrampicata, un panino, un caffè, una fetta di torta e via indietro per la stessa strada, nella magnifica grande faggeta: al parcheggio delle macchine il cielo ha incominciato a gocciolare. Missione compiuta!   


La montagna che aiuta | c/o CAI sezione di Torino, via Barbaroux 1, Torino | Amministrazione | Cookie Policy